Lettori fissi

lunedì 27 agosto 2012

Un altro dolcissimo dono e un'idea di riciclo creativo

Quando Berta filava...

           Buon pomeriggio carissime amiche, il mese di agosto è stato un mese ricco di doni e soprattutto d'affetto da parte di chi li ha realizzati!
          Credo, infatti, che ogni creazione, dalla più piccola alla più grande, sia un atto d'amore, perché per realizzarla insieme all'ingegno ci si mette il cuore.
           Ed è questo il caso del dono che ho ricevuto da parte della carissima Rosarita del blog 


           Si tratta di un oggetto fatto con la tecnica dello " Scrap booking", tecnica che definirei più "arte" viste le molteplici e coloratissime interpretazioni che si possono realizzare.



           Come potete vedere si tratta di un blocco, interamente fatto a mano, dove poter custodire foto o piacevoli ricordi, infatti all'interno il raccoglitore è strutturato in diversi  piccoli contenitori, dai quali allegramente fuoriescono delle tenerissime tags.


            Desidero  ringraziare  di cuore la dolcissima Rosarita per il suo dono ma soprattutto per la sua amicizia!


               Adesso passiamo ad un altro argomento che tratto molto volentieri in questo blog: il riciclo creativo!

               Giorni fa mi ritrovavo tra le mani un pezzetto di filo elettrico usato e malconcio, pronto per essere gettato via, ma un'idea m'è balenata nella mente...



              E questo è quello che ne è venuto fuori...


        Una ghirlandina per porta candela, dove ho riciclato diversi materiali, come i rimasugli di fili e di tessuti , vecchie passamanerie,


ed anche la retina, quella verde, in cui troviamo spesso confezionati gli ortaggi


         Ho impreziosito il tutto con charms, perline, paillettes, micro fiocchi cuciti a mano, fiori e nastri...


    Per profumarlo, inoltre ho aggiunto dei chiodi di garofano,rievocando in un certo senso la tecnica "Biedermaier"....

   
     Questo é il risultato, un po etnico, un po barocco e forse anche un po "carnascialesco".


    
             Un affettuoso saluto e alla prossima, Titty.











sabato 18 agosto 2012

Fatti con il cuore

Quando Berta filava...

             Buon pomeriggio carissime amiche,
è da un pò di tempo che non aggiorno il mio blog, ma devo dire che il caldo afoso di questi mesi, m'ha messo poca voglia di fare e di stare al pc!
            Il post di oggi non riguarda le mie creazioni, ma è dedicato ai lavori di due super creative...
            Poco tempo fa, ho vinto il candy indetto da Maria Cristina del blog  "stoffe e fantasia",  




il pacco, dopo tante peripezie, finalmente è arrivato due giorni fa, e quando l'ho aperto la prima cosa che ho sentito è stato il buonissimo profumo di una splendida saponetta da appendere rivestita di pizzo e rifinita con fiori e nastrino! 



          Ma non è finita qui, come potete vedere dalle immagini, la carissima Maria Cristina ha anche confezionato un cuore profumoso ed un cestino country, proprio come piacciono a me, rifiniti con dei fiori stupendi, il tutto accompagnato da una bellissima cartolina!


            Dopo queste immagini, che si commentano da sole, non mi resta che ringraziare di cuore  Maria Cristina per gli splendidi doni, il  buon gusto e la perfetta esecuzione !!!

         
            Adesso passiamo alle creazioni di Mamma Rucola, per chi ancora non lo sapesse, Mamma Rucola, appunto,  è la mia mamma!

          Dovete sapere, che è ghiotta di fragole, e la sua passione per questi deliziosi frutti è talmente tanta da utilizzarli come soggetti per le sue creazioni!



         In questo pincushion in juta,  le fragole, coi relativi fiori, le ha realizzate con i nastrini colorati...


       Questo è invece un bel fragolone morbidoso da utilizzare sempre come punta spilli, non è tenerissimo?

           Che ne dite, non sono  tutte  creazioni fatte con il cuore? 
Io direi proprio di si...

           Vi abbraccio tutte e vi auguro buon fine settimana!